Il regista di “Super Size Me” Morgan Spurlock è morto a soli 53 anni

Morgan Spurlock, réalisateur de

Il 24 maggio 2024 è arrivata la notizia che Morgan Spurlock, il regista meglio conosciuto per il suo documentario del 2004 fammi ingrassareera morto all’età di 53 anni. Dopo la notizia della sua morte, molti naturalmente volevano saperne di più sia sulla vita di Morgan che sulle circostanze della sua morte.

Morgan era noto soprattutto per aver raccontato il modo in cui il suo corpo e la sua psiche cambiavano dopo aver mangiato McDonald’s per 30 giorni consecutivi, ma era un regista di documentari che ha lavorato per anni su vari argomenti. Ecco cosa sappiamo.

Morgan Spurlock ai Critics' Choice Documentary Awards 2016. Fonte: Getty Images

Cos’è la sfida degli asciugamani TikTok?

Morgan è morto il 23 maggio nello stato di New York e l’annuncio della sua morte diceva che era il risultato di complicazioni legate al cancro.

“È stato un giorno triste, quando abbiamo salutato mio fratello Morgan”, ha detto Craig Spurlock, che lavorava spesso con suo fratello. “Morgan ha dato tantissimo attraverso la sua arte, le sue idee e la sua generosità. Oggi il mondo ha perso un vero genio creativo e un uomo speciale. Sono così orgoglioso di aver lavorato insieme a lui”.

Non è chiaro che tipo di cancro fosse stato diagnosticato a Morgan o da quanto tempo lo stesse combattendo.

fammi ingrassare divenne un fenomeno immediato dopo la sua uscita, in parte perché sembrava fortemente condannato nei confronti di McDonald’s e della natura malsana del suo cibo. Alcuni dei risultati del documentario furono però messi in discussione, dopo che Morgan ammise di aver bevuto molto durante le riprese del film.

Nel 2017, la reputazione di Morgan ha subito un duro colpo dopo aver ammesso di essere parte del problema per cui il movimento #MeToo ha lavorato per affrontare. Morgan ha detto di aver molestato sessualmente un ex assistente e di essere stato infedele a tutti i partner che avesse mai avuto in una lunga discussione su Twitter. Ha anche detto di essere stato accusato di stupro al college. La confessione di Morgan ha sostanzialmente posto fine alla sua carriera di documentarista.